Presentazione

"Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro"

Questo è lo slogan dell'Anno europeo del patrimonio culturale di quest'anno.

Il patrimonio culturale è al centro dello stile di vita europeo. Ci definisce e crea un senso di appartenenza. Il patrimonio culturale unisce letteratura, arte e oggetti, i mestieri che impariamo, le storie che raccontiamo, il cibo che ci piace e i film che vediamo. Il patrimonio culturale ci consente di capire il passato e costruire il nostro futuro.

In base alla proposta della Commissione europea, il Parlamento europeo e il Consiglio hanno dichiarato il 2018 Anno europeo del patrimonio culturale. La Commissione ci tiene a evidenziare il ruolo del patrimonio culturale europeo promuovendo la consapevolezza della storia e dell'identità comuni. Quest'anno, un'ampia varietà di eventi e progetti si terrà in tutta Europa, con l'obiettivo di accrescere l'interesse nei confronti del patrimonio culturale nel pubblico, specialmente nei bambini e nei giovani.

L'Anno europeo del patrimonio culturale si concentrerà sulla ricchezza del patrimonio culturale europeo, evidenziando il suo ruolo nel creare la consapevolezza comune dell'identità e costruire il futuro dell'Europa.

Anno europeo del patrimonio culturale in Slovenia

Il Ministero della Cultura partecipa attivamente alle celebrazioni dell'Anno europeo del patrimonio culturale così come musei, gallerie e altre istituzioni pubbliche che operano nel campo della cultura.

Partecipa alle celebrazioni di quest’anno anche l’Organizzazione turistica slovena che presterà particolare attenzione alla cultura e alla sua promozione nei prossimi due anni. Inoltre, s’impegnerà a ricordare anniversari che rappresentano pietre miliari sia per la cultura sia per il turismo sloveni (200 anni di visite turistiche alle Grotte di Postumia, il 100° anniversario della costituzione della Galleria nazionale di Lubiana, il 100° anniversario della fine della prima guerra mondiale).

Anno europeo del patrimonio culturale nel Comune città di Capodistria

Il Comune città di Capodistria dedica molto impegno allo sviluppo del turismo culturale. Si prepara inoltre anche una strategia della cultura nel Comune città di Capodistria che definirà con precisione il suo sviluppo strategico. Nel 2017 il Comune città di Capodistria ha ricevuto il prestigioso titolo di Destinazione europea di eccellenza per il turismo culturale, che rappresenta un ulteriore incoraggiamento per lo sviluppo e la conservazione del patrimonio culturale nel comune. 

Le attività nell’ambito dell'Anno europeo del patrimonio culturale nel Comune città di Capodistria si svolgeranno tra il 21 marzo e il 6 ottobre 2018.

Il ruolo del Comune città di Capodistria sarà quello di collegare le istituzioni culturali, associazioni e singoli rappresentanti che lavorano e operano nell’ambito della cultura nel Comune.


Informazioni aggiuntive sono disponibili QUI.

Fonti:
http://www.zvkds.si/sl/elkd
https://ec.europa.eu/slovenia/news/european_year_of_cultural_heritage_sl
http://europa.eu/rapid/press-release_IP-17-5067_sl.htm